Benvenuto al
Progetto Meraki

Chi siamo

Attivo da gennaio 2021, Progetto Meraki è un centro educativo-formativo che vuole mettere assieme esperienze, interessi e sogni di chi ha a cuore la relazione tra le persone, con l’ambiente e con le comunità locali.
Ci troviamo in provincia di Bologna sull’appennino emiliano a circa 800m di altitudine. Siamo immersi nel verde del bosco e in una terra di 35 ettari.
Al momento Progetto Meraki si dedica allo sviluppo della permacultura. Svolge attività formative, in particolare ritiri esperienziali con laboratori di yoga, musica, danza, crescita personale e di gruppo, conferenze, attività in natura, artigianato e costruzioni.







La nostra Visione

comunità, cerchio, relazioni, comunicazione, accoglienza, permacultura, valoro

Mettere assieme esperienze, passioni e valori di persone che si dedicano quotidianamente alla cura degli altri, della comunità e alla salvaguardia dell'ambiente.
Riconosciamo il contributo che la permacultura può apportare a diversi ambiti.
Ci adoperiamo per realizzare un progetto che si sviluppi in sinergia e collaborazione con attori locali e internazionali.

Supportiamo un'ecologia della mente e delle relazioni, una grande trasformazione, che possa essere un seme di resilienza capace di riportare l'essere uman in contatto con se stesso e con la ricchezza della vita su questo pianeta.

Ci adoperiamo per la creazione di un centro educativo-formativo che stimoli adulti e bambini a mettersi in gioco, imparare a fare, comunicare e vivere assieme in maniera empatica e costruttiva.

Vogliamo essere esempio di autosufficieza.
Per farlo sviluppiamo un'agricoltura sostenibile attenta all'impatto che produce sull'ambiente, capace di generare collaborazioni con agricoltori e allevatori della zona e che, con il tempo, diventi fonte di sostentamento.
Ricerchiamo un buon utilizzo delle risorse idriche e delle energie rinnovabili. Guardiamo alla bioedilizia e alle tecniche di costruzione da diversi parti del mondo.

Ci dedichiamo allo sviluppo delle arti, dell'artigianato, di progetti culturali e di benessere.
Nel nostro programma ci sono seminari, ritiri e laboratori permanenti legati a tutte quelle discipline e tradizioni che si occupano della conoscenza, della cura e della crescita del potenziale umano.

Creiamo uno spazio di ascolto, creazione ed espressione, dove l'incontro con gli altri e la partecipazione alle attività possano essere strumenti di rigenerazione per tutte le persone che incontreranno il progetto.

Calendario

ecco il nostro calendario eventi 2022

  • 2 Aprile - Open Day
  • dal 4 al 16 Aprile - Corso di Progettazione Permacultura
  • 23 Aprile - Workshop coltivazione funghi
  • 30 Aprile - Open Day
  • 7 Maggio - Open Day
  • 21 Maggio - Open Day
  • dal 16 al 19 Giugno - Sol Meraki
  • dal 24 al 27 Giugno - Ritiro di donne "Il Cammino delle Dee"
  • dal 30 Giugno al 3 Luglio - Campo estivo per bambini
  • dal 3 all'11 Luglio - Raccolta lavanda
  • dal 18 al 24 Luglio - Ritiro Meraki Experience
  • dal 25 al 28 Agosto - Ritiro Meraki Experience
  • dal 13 al 18 Settembre - Ritiro di Pittura Visionaria

Supportaci

Abbiamo tanti progetti da concretizzare:
- la realizzazione di un centro educativo e formativo per bambini e adulti.
- vorremmo impegnarci ad accogliere persone in difficoltà sviluppando la struttura ricettiva.

Per farlo contiamo molto sul dono: le offerte di ospiti, amici, viandanti ci sono di grande aiuto. Se vuoi sostenerci puoi fare un'offerta libera, per saperne di più scrivi a info@progettomeraki.com



I nostri contatti

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle nostre attività
*campi obbligatori

info@progettomeraki.com
Scrivi a questo indirizzo per avere info sul Progetto Meraki
eventi@progettomeraki.com
La mail per iscriversi ad open-day, ritiri, seminari e quant'altro
accoglienza@progettomeraki.com
Se ti piacerebbe fare un'esperienza di volontariato, scrivici!
amministrazione@progettomeraki.com
Indirizzo dedicato alle comunicazioni legali


FAQ

Meraki è una parola greca e vuol dire "fatto con cura, con piacere, con amore".

Attualmente siamo 13 adulti e una bambina.

Meraki è la nostra casa dove viviamo la quotidianetà delle nostre vite; abbiamo numerorissime richieste, per tutelare i nostri spazi e i nostri tempi abbiamo strutturato momenti appositi di apertura.

Organizziamo open day, seminari, workshop, eventi, giornate di scambio e celebrazioni.
Trovi il calendario sul sito e sui nostri canali social .
Per queste e altre richieste contattaci alla mail eventi@progettomeraki.com

Certo! I volontari sono benvenuti.

Chiediamo una disponibilità di circa due settimane.

Ci darai una mano nelle nostre attività quotidiane (pulizia e armonizzazione degli spazi, cucina comunitaria, ...) e nel portare avanti i nostri progetti valorativi (cura degli orti e dei boschi, raccolta legna, manutenzione, piccolo artigianato, ...).
A tua disposizione ci sarà un team di accoglienza al quale potrai fare riferimento.

Pensiamo che prenderci cura di ciò che è essenziale per noi, e gli altri, non sia un lavoro.
Tagliare la legna con cui ci scaldiamo, curare l’orto da cui mangiamo e cucinare per la comunità sono dei modi per valorare il nostro tempo assieme.

Meraki vuole valorizzare le attitudini di tutti coloro che vivono il progetto.
Promuoviamo attività comunitarie, artistiche, ludiche, naturalistiche e olistiche alle quali potrai partecipare o addirittura proporne di tue.
Potrai inoltre fare passeggiate nei boschi che circondano il casale.

Indumenti da lavoro, scarpe da trekking o comunque adatte alle attività all'aperto, guanti da lavoro, sacco a pelo, asciugamani.

Inizia portando con te una borraccia, altri suggerimenti ti saranno dati nelle mail di benvenuto.

Al momento non siamo attrezzati per ricevere animali domestici.

Avrai a disposizione un letto in un dormitorio misto e un piccolo spazio dove riporre le tue cose.

Ci sono spazi per montare la tua tenda; abbiamo anche un numero limitato di posti per parcheggiare il tuo camper.

Seguiamo un regime alimentare a base vegetale.

L'iter di ingresso inizia con le due settimane di volontariato e solo successivamente potrai fare richiesta di prolungare la tua permanenza (sempre come volontario) fino ad un massimo di sei mesi (le richieste saranno subordinate al numero di posti disponibili).
Al termine di questi sei mesi verrà fatto un feedback reciproco per condividere come abbiamo vissuto l'esperienza e decidere insieme l'eventuale ingresso.